• Federalberghi

    Federalberghi è la principale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo in Italia.

     

    L'associazione rappresenta le istanze e gli interessi degli albergatori nei confronti delle istituzioni e delle organizzazioni politiche, economiche e sindacali.

     

    Aderiscono a Federalberghi più di 27.000 alberghi su un totale di circa 33.000, attraverso 126 Associazioni territoriali.

     

    È socio fondatore di Hotrec, la Confederazione europea degli hotel, dei ristoranti e dei bar ed aderisce a Confcommercio, ove ha dato vita a Confturismo.

     

    Il Presidente è Bernabò Bocca, il Direttore Generale è Alessandro Massimo Nucara.

I primi dati disponibili sull’intero 2020 confermano tragicamente, la profonda crisi vissuta dal settore. Le predite in termini di presenze turistiche (-59,4% sul 2019) e di spesa degli stranieri in Italia (-45,5% nel terzo trimestre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno) si traducono in una perdita di fatturato per i servizi di alloggio del 52% nei primi 9 mesi dell’anno.

Sul numero 9/2021 della newsletter di Federalberghi si parla dell'audizione di Federalberghi al Senato sul decreto sostegni, della proroga delle misure di contenimento, degli incentivi per la ristrutturazione, degli ammortizzatori sociali, delle convenzioni di Federalberghi con Hoist, Zurich e Nexi, della 71a assemblea di Federalberghi e di tanto altro ancora.

L'8 aprile, presso le Commissioni V e VI del Senato della Repubblica si è svolta l’audizione di Federalberghi sul disegno di legge n 2144, concernente la conversione del decreto sostegni.

Approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Rimini, il 14 ottobre 2020.

vacanze pasquali - beffa per gli operatori del turismo italiano

Gli alberghi e tutto il sistema dell’ospitalità italiana sono fermi da mesi, a causa del divieto di spostarsi da una regione all’altra. Non comprendiamo come sia possibile autorizzare i viaggi oltre confine e invece impedire quelli in Italia.

Questo il commento di Bernabò Bocca, presidente di Federalberghi alla notizia delle nuove regole che sanciscono il via libera alle vacanze pasquali all’estero.

 

“Se è vero come è vero che le persone vaccinate o con tampone negativo sono a basso rischio di contagio - afferma Bocca - allora questa logica deve essere applicata anche ai viaggi in Italia, così come alla possibilità di frequentare terme, impianti di risalita, riunioni, congressi e manifestazioni fieristiche”.

decreto sostegni - insufficienti le risorse per il turismo

Non ci sorprende il fatto che la coperta dei sostegni sia corta, ma le risorse stanziate per il turismo non sono assolutamente sufficienti.

Occorre fare di più, per aiutare le imprese del turismo a uscire dal disastro creato dalla pandemia.

E' questo il commento di Federalberghi alla lettura delle bozze del decreto-legge approvato dal Consiglio dei ministri, che ora passa all’esame del Parlamento.

canone RAI per hotel e pubblici esercizi

Accogliamo con favore la notizia dell’esonero del canone RAI per gli alberghi e i pubblici esercizi per l’anno 2021.

E’ una misura che Federalberghi chiede da mesi e che era contenuta anche nella petizione approvata dall’assemblea generale di Federalberghi il 26 gennaio.

 

convenzione con Italiana Petroli spa

Federalberghi ha stipulato una convenzione con Italiana Petroli spa, che offre alle aziende associate al sistema Federalberghi e ai loro dipendenti la possibilità di ottenere gratuitamente una card che consente l’acquisto di carburante a condizioni agevolate (pagamento posticipato, sconto sul prezzo, procedura di fatturazione elettronica automatica).

71a Assemblea di Federalberghi - Roma 14 e 15 maggio 2021

La 71a Assemblea di Federalberghi si svolgerà a Roma, dal 14 al 15 maggio 2021.
Invitiamo ad annotare in agenda l’appuntamento e a darne informazione a tutti gli associati.

incentivo cultura crea

Cultura Crea, l’incentivo rivolto alle imprese turistico-culturali del Mezzogiorno, promosso dal Ministero della cultura nell’ambito del PON "Cultura e Sviluppo” e gestito da Invitalia, riparte ad aprile con due nuovi sportelli agevolativi. In particolare dal 19 aprile 2021 sarà operativo Cultura Crea Plus e dal 26 aprile 2021 Cultura Crea 2.0. Invitalia fornisce maggiori informazioni attraverso il proprio sito o attraverso il numero azzurro disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00.

​​​​